Skip Navigation Links
menùExpand menù

  • Monumenti, aree archeologiche, parchi naturali, da nord a sud.

  • Siti archeologici, mare cristallino a sud e nelle isole.

  • Monumenti aree archeologiche, un paesaggio interno intatto.

  • Paesaggi stupendi. La Corsica in camper.

  • Il paese delle biciclette e dei mulini a vento.

  • Il deserto, le oasi e il lago salato.

www.arcipelagoverde.it
Italia

Parco Regionale dei Monti Lucretili

Scandriglia-Pratarelle

Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle

Itinerario in montain-bike

Si parte dal caratteristico paese arroccato di Scandriglia (520 m.) prendendo la strada asfaltata per Orvinio. La strada è in salita, sale lentamente sul fianco della montagna Serrapopolo, la strada rimane asfaltata per un buon tratto, poi diventa sterrata. Nella parte superiore ritorna asfaltata. In alcuni punti delle frane restringono la carreggiata.

Vi proponiamo la recensione del percorso fatto. Oggi, 8 Novembre, una bellissima giornata di sole con temperature prossime ai 20°. Il fogliame verde, giallo e marrone crea un gioco di colori fantastico.

Arrivati a quota 971 m. eccoci al passo, il punto in cui la strada ricomincia a scendere; con le nostre bici corriamo veloci verso l'altipiano delle Pratarelle, lo scorgiamo sulla sinistra appena finisce il bosco. Sulla destra invece il paesaggio si estende per monti incontaminati  fino al paese di Orvinio posto nella valle più in basso. Una serie di cartelli indica diversi sentieri:

Per andare sulle praterie delle Pratarelle occorre scendere ancora poco e arrivare al cancello posto sulla sinistra, lo si apre e richiude al proprio passaggio. Abbandoniamo subito la strada sterrata procedendo sulla sinistra sul prato in direzione del grosso fontanile. Ma per arrivarci conviene risalire sul prato evitando la zona di pantano che si trova ai piedi della fontana. Dall'aspetto il terreno paludoso sembra erboso ma vediamo un cavallo che sprofonda con le zampe fino alle sue ginocchia.

Arrivati al fontanone ci accingiamo a pranzare innaffiando le vivande con del buon vino offerto da Leonardo. Poi relax, a goderci il sole.

Finita la sosta, ora viene il bello: ci spostiamo verso la fine della prateria in direzione Nord, qui intercettiamo il sentiero 310 segnato in rosso e bianco. Il sentiero che affrontiamo in discesa è la parte più difficile del percorso. E' quello che rimane di una vecchia mulattiera, antica via di comunicazione tra Orvinio e Scandriglia.

All'inizio è uno stretto sentiero che scende nel sottobosco, bisogna passare con le ruote nel canale ed evitare grosse pietre ai lati. In seguito si allarga, ma rimane ricco di grosse pietre da evitare assolutamente.

Alla nostra sinistra scorre acqua in un piccolo ruscello, i colori autunnali rendono il paesaggio molto suggestivo.

Si arriva in un tratto dove la presenza delle pietre si fa più consistente e il sentiero diventa una vera mulattiera. In un tratto in salita sono evidenti due solchi sulla roccia: il segno che anticamente quel tratto era transitato anche da carri. In questo punto sulla sinistra non ci sono alberi e lo sguardo può spaziare sulla vallata. Dalla parte opposta si vede la montagna dove si arrampica la strada asfaltata che abbiamo fatto all'andata e più in alto la cresta di Monte Serrapopolo 1181 m.

La mulattiera sale leggermente fino a sbucare su una strada sterrata. Il tratto sottobosco è finito e con esso anche il tratto difficile; ora siamo a 730 m. e occorre scendere ancora procedendo sulla sinistra nella strada sterrata.

Al primo bivio si deve girare a sinistra, oppure proseguire fino al secondo bivio e prendere sempre a sinistra la stradina che scende. In entrambi i casi si scende fino al fosso, le due strade si ricongiungono ad un incrocio, proseguire sul ponticello che attraversa il fosso e risalire sulla strada sterrata che lentamente sale sul fianco di Monte Serrapopolo in direzione di Scandriglia. Proseguire la strada sterrata fino al paese.

Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle Scandriglia-Pratarelle

Utilizzate le nuovissime App "Arcipelago Camper" o "Arcipelago Camper pro!" per cellulari e tablet Android: Google Play Store

Parliamo di noi nel web vedere novità: gruppo Facebook ArcipelagoCamper     mandaci una e-mail L'Associazione no-profit Arcipelago persegue le seguenti finalità (Art. 2.):

 Google Analytics visitatori sito

L'utilizzo su altri siti: dei file, dei testi e delle immagini contenute su questo sito, senza preventiva autorizzazione, è espressamente vietata.