Skip Navigation Links
menùExpand menù

  • Monumenti, aree archeologiche, parchi naturali, da nord a sud.

  • Siti archeologici, mare cristallino a sud e nelle isole.

  • Monumenti aree archeologiche, un paesaggio interno intatto.

  • Paesaggi stupendi. La Corsica in camper.

  • Il paese delle biciclette e dei mulini a vento.

  • Il deserto, le oasi e il lago salato.

www.arcipelagoverde.it

Capo Spartivento

lat.38.889633 long.8.864367
Capo Spartivento 2001 Capo Spartivento 2001 Capo Spartivento 2001 Capo Spartivento 2001 Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento
Italia Sardegna2015 vedere anche in kayak a Baia Chia itinerario verde

In kayak verso il faro di Capo Spartivento itinerario rosso

Direzione costa ovest, passo la prima isoletta e mi dirigo verso il promontorio di Capo Spartivento, ho un leggero vento contrario che increspa leggermente il mare senza però creare onda. Arrivato alla prima cala faccio una deviazione verso la spiaggia per vedere dal mare la spiaggia che il primo giorno ho visto girando con la fat-bike.

Scattate alcune foto riprendo la navigazione verso Capo Spartivento, si incomincia a vedere in alto sullo sperone di roccia l'imponente edificio su cui compare la scritta: Capo Spartivento, e sopra l'edificio il faro.

Dirigo il kayak verso l'isola posta a sud del faro, è un piccolo scoglio ma per me rappresenta il giro di boa, è passata circa un'ora dalla partenza e non posso permettermi di arrivare più lontano. Tornando sbarco un attimo in un'altra isola posta sulla strada del ritorno. Sopra c'è una piccola croce in ferro, un granchio mi guarda temendo un'invasione del suo piccolo paradiso, lo fotografo, tolgo l'ormeggio con cui avevo assicurato il kayak e vado via.

Nel ritorno incrocio un altro kayak e lo saluto: è il secondo che incontro oggi. Arrivo alla grande baia da cui sono partito passando attraverso il canale che separa le due isolette poste di fronte alla spiaggia.

Sulla spiaggia i bagnanti sono ancora pochi alle 10 di mattina, arenato il kayak in spiaggia, un brevissimo bagno nelle acque cristalline e sono di nuovo a trainare il kayak verso l'area camper.

Sulla destra di Baia Chia superato il promontorio, dopo qualche spiaggetta troviamo un'altra bellissima striscia di sabbia con dune e macchia mediterranea, siamo arrivati a Capo Spartivento. Qui è possibile trovare un'area di sosta privata per camper con docce e scarichi. Peccato che la speculazione edilizia stia erodendo sempre di più la montagna: ove una volta sorgeva un campeggio ora si vendono case estive. Orrore degli orrori! è stato realizzato un campo da golf distruggendo la varietà di specie presenti nella macchia mediterranea. Ora è solo una squallida monocoltura con prato all'inglese che necessita per sopravvivere in un ambiente che non è il suo ingenti quantitativi d'acqua dolce. In una regione povera d'acqua come questa si tratta di un vero danno ecologico! Vergogna.

Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento Capo Spartivento

Utilizzate la nuovissima App gratuita "Arcipelago Camper" per cellulari e tablet Android: Google Play Store

Parliamo di noi nel web vedere novità: gruppo Facebook ArcipelagoCamper     mandaci una e-mail L'Associazione no-profit Arcipelago persegue le seguenti finalità (Art. 2.):

 Google Analytics visitatori sito

L'utilizzo su altri siti: dei file, dei testi e delle immagini contenute su questo sito, senza preventiva autorizzazione, è espressamente vietata.