Skip Navigation Links
menùExpand menù

  • Monumenti, aree archeologiche, parchi naturali, da nord a sud.

  • Siti archeologici, mare cristallino a sud e nelle isole.

  • Monumenti aree archeologiche, un paesaggio interno intatto.

  • Paesaggi stupendi. La Corsica in camper.

  • Il paese delle biciclette e dei mulini a vento.

  • Il deserto, le oasi e il lago salato.

www.arcipelagoverde.it

Lourdes

Dagli Appennini ai Pirenei

L'apparizione

Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes

A Lourdes, tra l'11 febbraio e il 16 luglio 1858, la giovane Bernadette Soubirous, contadina quattordicenne del luogo, riferì di aver assistito a diciotto apparizioni della Madonna, in una grotta poco distante dal piccolo sobborgo di Massabielle. Le apparizioni sono tra le più famose riconosciute dalla Chiesa cattolica, che ha anche riconosciuto ufficialmente come miracolose 67 guarigioni, fra quelle che si sarebbero verificate tra gli ammalati recatisi a Lourdes in pellegrinaggio.

Bernadette, sua sorella Toinette e amica Jeanne Abadie, stanno raccogliendo legna. Si stanno muovendo verso il luogo dove il canale si unisce al Gave. Vengono alla Grotta . Toinette e Jeanne attraversano le acque gelide del canale. Bernadette, a causa della sua asma cronica, è riluttante ad immergersi nel canale; ha sentito un rumore come una folata di vento, ma non si muovono i rami degli alberi. Alzando gli occhi, vede nella cavità della roccia una bambina, avvolta nella luce, che le sorrise. Questa è la prima apparizione della Madonna.

Le parole della Vergine: "Io non prometto di rendervi felice in questo mondo ma nell'altro." Sappiamo che nel mondo ci sono violenza, inganno, sensualità, profitto, guerra. Ma sappiamo anche che nel mondo non devono mancare la carità, la solidarietà, la giustizia. Quando Gesù nel Vangelo ci invita a scoprire il regno dei cieli, ci invita a vedere nel mondo così com'è "un altro mondo". Dove c'è amore, Dio è presente. Questo fatto non oscura l'orizzonte del messaggio che è il cielo. La Vergine Maria trasmette a Bernadette la certezza di una terra promessa che può essere raggiunta solo dopo la morte. La vita terrena è solo una premessa, un "fidanzamento", ma il matrimonio è per dopo, per il Cielo.

Si chiama “Messaggio di Lourdes” l’insieme di parole e gesti scambiati tra la Vergine Maria e Bernadette Soubirous alla Grotta di Massabielle, nel corso delle diverse apparizioni. Questo messaggio si può riassumere così: Dio è Amore, ci ama così come noi siamo.

Al tempo di Bernadette, la Grotta era un luogo solitario, oscuro, umido e freddo. Era il luogo dove l’uomo conduceva i maiali. Ed è qui che Maria, tutta vestita di bianco, tutta pura testimonia l’Amore di Dio, che ha voluto che avvenissero le apparizioni. A dire il vero c’è un enorme contrasto tra questa Grotta oscura, umida e la presenza della Vergine Maria, “l’Immacolata Concezione”. Ci ricorda il Vangelo: l’incontro tra la ricchezza di Dio e la povertà dell’uomo. Cristo è venuto a cercare chi era perduto. A Lourdes, il fatto che Maria sia apparsa in un luogo così “brutto e inconsueto” sta a significare che Dio viene a riprenderci dove noi siamo, nel mezzo delle nostre miserie e fallimenti. La Grotta non è soltanto il luogo dell’evento, un luogo geografico, ma è anche il luogo dove Dio ci rivela di aprire totalmente il Suo cuore e ci invita ad aprire il nostro. A Bernadette frastornata viene data la consapevolezza di essere rispettata e amata da Dio, in quanto ‘persona’ creata a immagine e somiglianza di Dio stesso.

Se nelle prime sette apparizioni di Maria a Bernadette la ragazza era gioiosa, contenta, piena di luce, dall’ottava alla dodicesima tutto cambia: il suo viso diventa triste, duro e soprattutto ella compie dei gesti incomprensibili… Cammina sul fondo della grotta con le ginocchia, mangia delle erbe amare, tenta di bere dell’acqua ma subito la rigetta, stringe del legno tra le sue mani rovinandosi anche le braccia. Poi Bernadette guarda la folla di gente che la circonda e che esclama: ”Questa è matta!”. I gesti e le parole di Bernadette riprendono fedelmente la Bibbia: Bernadette esprime l’Incarnazione, la Passione e la Morte di Cristo.

La Madonna rivela il suo nome

Per tre volte Bernadette chiede a Maria di rivelarle il suo nome, finchè alla quarta domanda le viene risposto: “Io sono l’Immacolata Concezione”. Allora Bernadette corre a riferire tutto a Monsieur le Curè, il quale comprende che è la Madre di Dio che è apparsa nella Grotta. Più tardi, il vescovo di Tarbes, Mgr Laurence, autentica ufficialmente questa rivelazione.

Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes Lourdes

Utilizzate le nuovissime App "Arcipelago Camper" o "Arcipelago Camper pro!" per cellulari e tablet Android: Google Play Store

Parliamo di noi nel web vedere novità: gruppo Facebook ArcipelagoCamper     mandaci una e-mail L'Associazione no-profit Arcipelago persegue le seguenti finalità (Art. 2.):

 Google Analytics visitatori sito

L'utilizzo su altri siti: dei file, dei testi e delle immagini contenute su questo sito, senza preventiva autorizzazione, è espressamente vietata.